La sfida dei territori nella Green Economy

“Due anni di discussione sull’(in)utilità delle comunità montane come “scatola” istituzionale sull’onda della polemica sui costi della politica e, più in generale, della Pubblica Amministrazione in Italia, hanno fatto da comodo parafulmine ad un dato oggettivo molto più importante: da anni in questo paese è assente un politica per i territori montani.

Questi sono stati considerati una riserva, al massimo da tutelare in una prospettiva “conservativa”, che, in tempi di crisi economica, deve essere “ristretta” concentrando gli sforzi per individuare le vere zone di “svantaggio” da compensare con politiche distributive.

Ci si è nel frattempo dimenticati che, le crisi energetica e ambientale che stiamo vivendo, possono farci riscoprire il tesoro di risorse che la montagna rappresenta e che dobbiamo considerare in una prospettiva “produttiva”, accompagnando l’evoluzione delle sue, antichissime e solide, istituzioni in agenzie promotrici di un nuovo paradigma per lo sviluppo sicuro e sostenibile, capace di accendere la scintilla che può far ripartire il Paese e non continuare ad esserne, stoltamente, considerata una zavorra al pari dei falsi invalidi, dei fannulloni e delle clientele.

Per questo Uncem, Arel e il Mulino hanno voluto proporre una ampia riflessione che ha coinvolto alcuni tra i più impegnati e accreditati studiosi delle scienze sociali, economiche, urbanistiche e culturali, manifestando l’esigenza di uno scarto culturale e politico che, partendo da un piano di ricerca di ampia portata sui temi dell’economia e della struttura sociale dei territori montani e rurali, con particolare attenzione alle condizioni istituzionali e organizzative, sappia garantire a questi territori di assumere il ruolo centrale che meritano nello sviluppo futuro del sistema Italia.”

Marco Baldi – Ugo Baldini – Roberto Baldo – Aldo Bonomi – Enrico Borghi – Oscar Gaspari – Paolo Marchetti – Andrea Marella – Antonoi Massarutto – Giancarlo Corò – Paolo Gurisatti – Ferruccio Peroni – Davide Pettenella – Eduardo Racca – Enzo Rullani – Annibale Salsa – Laura Secco – Gianfranco Viesti.
AREL Il Mulino editore

Articoli correlati
Lascia un tuo commento