PD, Borghi: ci saremo con contenuti, non saremo tiepidi

PD, Borghi: ci saremo con contenuti, non saremo tiepidi
Di fronte al mondo che cambia, per dirla alla Giddens, abbiamo bisogno di un Pd con un netto profilo riformista, che sappia affrontare, senza svicolare, le questioni di fondo. Il nostro profilo riformista è indispensabile per avere un Pd netto su politica estera, immigrazione, riforma dello Stato, politica economica, giustizia. Su questo temi, dopo il congresso, il Pd ha oscillato tra il coro delle voci bianche e il canto silenzioso degli angeli. Noi di Base Riformista ci saremo, non per gli assetti ma per i contenuti“.
Lo ha detto il deputato dem Enrico Borghi, nel suo intervento a Montecatini Terme (Pistoia) per la tre giorni di Base riformista.
Se ci ascolteranno – continua – ci saranno forme e modi e credo non si debba sottovalutare la competenza e la nostra dimensione nei gruppi parlamentari. Altrimenti faremo la minoranza, non l’opposizione, nel partito, come insegnava Aldo Moro, per difendere le nostre idee, costruire una cultura politica Riformista moderna e recuperare la natura popolare è democratica del Pd. Daremo in ogni caso il nostro contributo senza timori, senza paure, senza insidiose tiepidezze. Tutto saremo, tranne che tiepidi. E in questo modo, quando la realtà si imporrà allo storytelling e la bolla salviniana si sgonfierà, tornerà il nostro momento“.
Articoli correlati
Lascia un tuo commento