RSA del Vco ed Asl, Borghi presenta una interrogazione parlamentare al Ministro Speranza per far luce sulle responsabilità

RSA del Vco ed Asl, Borghi presenta una interrogazione parlamentare al Ministro Speranza per far luce sulle responsabilità

 

L’On. Enrico Borghi ha presentato questa mattina una interrogazione parlamentare al Ministro della Salute Roberto Speranza per far luce sulle responsabilità legate all’emergenza Covid-19 all’interno delle Rsa del territorio del Verbano Cusio Ossola.

A seguito del documento di denuncia dei disservizi legate all’emergenza Covid nelle Rsa del nostro territorio pubblicato nei giorni scorsi da 13 RSA– commenta Borghi – ho ritenuto doveroso investire direttamente il Ministro Speranza per fare chiarezza in merito a quanto asserito rispetto alle eventuali responsabilità nella gestione dell’emergenza”.

Dati i rilievi estremamente preoccupanti emersi dal documento – continua il parlamentare democratico – credo sia necessario che il Ministro valuti con attenzione se non sia il caso di mandare degli ispettori sul territorio del Verbano Cusio Ossola per fare chiarezza su quanto emerso, e per capire cosa stia accadendo nella catena delle responsabilità tra territorio, Asl e Regione Piemonte dopo questa reiterata e preoccupante presa di posizione delle principali strutture per anziani del VCO”.

Il possibile riacutizzarsi dell’epidemia – conclude Borghi – deve trovarci necessariamente preparati, da quello che emerge dal documento pubblicato ad oggi non è così e la cosa è estremamente grave. Si faccia immediatamente chiarezza e si mettano in campo tutte le azioni organizzative preventive per scongiurare quanto purtroppo è già successo nei mesi precedenti.

Articoli correlati
Lascia un tuo commento